E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo". R.Bradbury

Cos’è la digitalizzazione?

La funzione della digitalizzazione è creare, strutturare e riorganizzare le informazioni, indipendentemente dalla loro origine o formato, per renderle disponibili in modo semplice e rapido.

Digitalizzare significa concretamente convertire tutto quello che è stato stampato su carta o impresso su pellicola in un documento digitale.

Be.One.Digital ha interpretato la digitalizzazione distinguendo 5 fasi principali:

1. Catalogazione

2. Digitalizzazione

3. Conversione

4. Indicizzazione

5. Esportazione

La catalogazione è il primo passo, perché ogni archivio ha la sua storia (e non sempre è lineare). Una volta creato un catalogo, si procede fisicamente alla scansione digitale, che consente di convertire i documenti in un formato funzionale alla nuova vita dell’archivio. Questa nuova mole di informazioni viene indicizzata con i Metadati, permettendo la ricerca dettagliata anche di una singola stringa. L’ultimo passo è la riconsegna al cliente, proprietario di un nuovo archivio virtuale.

Nel 1994 un giornalista chiese a Bill Gates perché fosse importante avere un computer in un ufficio.
Lui rispose mostrando una foto, aggiungendo:
This CD can hold more information than all the paper that’s here below me
(Questo CD è in grado di contenere più dati di tutta la carta in questa foto).

Ritiriamo gratuitamente in tutta Italia i documenti da digitalizzare. Contattaci ora per informazioni!

  1.  

    |